Martedî 22 Agosto 2017 - 18:31

Sito d'informazione on line dal 2001

IsolaBasket.it

Sito d'informazione on line dal 2001



La Dinamo ipoteca il titolo U19. Mura: "Siamo contenti, ma venerdý si riparte dallo 0-0"

di Alberto Garau | 17.03.2015 - ore 09:22


Enrico Merella (foto di Antonello Franzil)

CAGLIARI - Ieri sera al PalaSerradimigni di Sassari la Dinamo di coach Antonio Mura si è aggiudicata il primo dei 2 round validi per il titolo regionale del campionato "Under 19" maschile, battendo l'Esperia Cagliari di Alessandro Caddeo per 96-55.

"Eravamo molto concentrati e determinati - ha commentato a fine gara coach Mura - anche perchè domenica si è fatto male Basoli (distosione alla caviglia, ndr) per noi importante, e sia Matta che Carboni non erano al meglio. Abbiamo chiuso all'intervallo sopra di 17, loro hanno un po' mollato nell'ultimo quarto. Devo dire che sono ben allenati da Caddeo, secondo me è un tecnico molto bravo. Siamo contenti - conclude l'allenatore di Dinamo e Torres - ma è chiaro che venerdi (via Pessagno, ore 18:30, ndr) si riparte dallo 0-0."

Pol. Dinamo Sassari:
Matta, Langiu 18, Goddi 4, Pacifico 1, Pischedda 3, Demuru 2, Amato 3, Arghittu 2, Chessa 23, Carboni 10, Merella 22, Bitti 8. Allenatore: Antonio Mura.
Esperia Cagliari: Biggio 3, Mocci 9, Pintus, Corridori, Diliberto, Atzori, Marcato 4, De Magistris 9, Orrù 16, Nissardi, Trois 12, Presta 2. Allenatore: Alessandro Caddeo.
Arbitri: Mele di Sassari e Manchia di Ozieri.
Parziali: 24-15; 21-13; 20-17; 31-10.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






INVIACI NEWS/RISULTATI/TABELLINI SEGNALACI UN ERRORE