Giovedî 23 Novembre 2017 - 23:13

Sito d'informazione on line dal 2001

IsolaBasket.it

Sito d'informazione on line dal 2001



La Santa Croce timbra il terzo successo

30.10.2017 - ore 09:55


I ragazzi di coach Giampaolo Mazzoleni timbrano il terzo cartellino stagionale con una prova spumeggiante al cospetto di un avversario agile e veloce che lotta per tutto il primo quarto cedendo successivamente alla superiorità gialloblù.
In avvio Siddi e Tranza rispondono più volte da fuori alle realizzazioni in serie del rientrante Pinna, coadiuvato da capitan Tola e Masala: 35-24 al primo stop. Nei primi 10 secondi del secondo quarto due palle rubate da Langiu e Cordedda iniziano a scavare il solco: 67-43 a metà gara. Il terzo quarto è un tiro al bersaglio gialloblù (parziale di 22-8) con Langiu e Tola sugli scudi. Il massimo vantaggio dopo un minuto dell'ultimo tempo (93-53) prima della fase finale che vede gli irriducibili ospiti limare il divario senza poter tuttavia impedire il superamento della fatidica "quota 100" avvenuto con una bomba di Pinna.
Al termine della contesa le impressioni di Alessandro Pinna, top scorer della serata: "Avevo una voglia matta di giocare. La strada è sicuramente quella giusta. Adesso aspettiamo Tullio Da Tome".
Idee chiarissime sul da farsi: "La mentalità deve essere sempre questa: aggressivi da subito senza mai calare di tensione. Prima o poi arriveranno le partite toste durante le quali ogni palla sarà decisiva. Dobbiamo farci trovare pronti".

Nivea Santa Croce Olbia: Marongiu, Cordedda 10, Tronci 1, Caboni, Serra, Masala 24, Pinna 28, Langiu 20, Azzara, Sanciu, Sene 4, Tola 17.
Terralba: Tranza 20, Siddi 26, Argiolas 2, Anedda 4, Lobina 8, M. Deligia, Porcu 8, Cotza 2, A. Deligia 4.
Parziali 35-24; 32-19; 22-8; 15-25.

Fonte: Santa Croce Olbia


© RIPRODUZIONE RISERVATA






INVIACI NEWS/RISULTATI/TABELLINI SEGNALACI UN ERRORE