Venerdî 28 Aprile 2017 - 00:38

Sito d'informazione on line dal 2001

IsolaBasket.it

Sito d'informazione on line dal 2001



Sestu centra il bersaglio, Sassaro: "Ottima difesa, un altro passo verso il traguardo"

di Alberto Garau | 26.03.2017 - ore 09:49


La mascotte dell'Accademia Basket (foto accademiabasket.it)

CAGLIARI - Sospinto da Giuliano Samoggia (21 punti e 14 rimbalzi), il Su Stentu Sestu supera al PalaMellano la Rucker SanVe per 63-47 e mette in cascina altri due punti preziosi in chiave salvezza. L'ex Fortituto Bologna è il migliore in campo con 32 di valutazione, frutto di 6/10 da 2, 2/3 da 3, 3/4 ai liberi, più 14 rimbalzi, 1 stoppata, 1 assist e una palla recuperata in 36 minuti di gioco. 
"Questa vittoria - commenta a fine gara Marco Sassaro - è solo un altro passo verso il traguardo finale, non abbiamo ancora fatto nulla. Volevo una partita come questa, caratterizzata dal punteggio basso. Oggi la prestazione difensiva è stata ottima, abbiamo lavorato bene sulle armi migliori di San Vendemiano mettendo tanta energia su ogni pallone".
Giovedì (ore 20:30)  Elia e compagni ritorneranno sui legni di via Ottaviano Augusto per affrontare la battistrada Agribertocchi Orzinuovi (ex squadra di Samoggia, ndr), impegnata stasera in casa con la Broetto Padova.

Su Stentu Sestu - Rucker San Vendemiano 63-47
Su Stentu Sestu: Pilo 5, Varrone 6, Laguzzi 4, Passaretti ne, Graviano 2, Elia 5, Samoggia 21, Trionfo 12, Villani, Scodavolpe 8. Allenatore: Marco Sassaro.
Rucker San Vendemiano: Michelin, Fazioli 2, Varaschin 1, Rossetto 9, Carlesso 9, Antelli 6, Buscaino, Masocco 6, Pin Dal Pos 7, Muner 7. Allenatore: Fabio Volpato.
Arbitri: Puccini di Genova e Ugolini di Forlì.
Parziali: 16-10; 29-22; 45-36.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






INVIACI NEWS/RISULTATI/TABELLINI SEGNALACI UN ERRORE