Giovedî 25 Maggio 2017 - 03:24

Sito d'informazione on line dal 2001

IsolaBasket.it

Sito d'informazione on line dal 2001



Sassari gioca a testa alta, ma Reggio Emilia è più brava nel finale

di Marco Arca | 09.10.2016 - ore 22:51


foto Dinamo Sassari Official

SASSARI - Reggio Emilia batte la Dinamo Sassari 86-80, nonostante la buona prova dei sassaresi che conducono per gran parte della gara. Spesso sono però gli episodi a fare la differenza ed in questo caso a condannare la squadra ospite alla prima sconfitta stagionale.

Partenza forte della Dinamo che si impone soprattutto grazie alla difesa. Subito caldo Johnson-Odom che chiuderà la partita con 24 punti a referto. Reggio rimane attaccata con i punti di Della Valle; 13-16 alla prima sirena. Nel secondo periodo i sassaresi allungano nel punteggio sfruttando il buon momento di Stipcevic e Savanovic. La squadra di Menetti sprofonda sul -12 e all’intervallo il tabellone segna 30-42. Il terzo quarto è tutta un’altra storia: Delroy James sfrutta tutto il suo atletismo contro Savanovic e cambia il ritmo dell’attacco reggiano che si scatena anche dall’arco dei tre punti; Needham e Aradori guidano la rimonta fino al sorpasso sul 59-57 all’ultimo mini-intervallo. L’ultimo periodo è un vero e proprio testa a testa con le due squadre che si respingono a vicenda fino alla decisiva palla persa di Carter che palleggiandosi sul piede regala il possesso a Reggio quando mancano ormai 23 secondi al termine sul punteggio di 78 pari. Sassari decide di spendere il fallo mandando in lunetta Polonara che fa 2/2. Stessa sorte per Johnson-Odom dalla parte opposta che però sbaglia entrambi i liberi costringendo la Dinamo ad un altro fallo ed altri due punti reggiani. L’ultimo possesso non è dei migliori e il contropiede di Reggio fissa il punteggio finale: 86-80 per i padroni di casa che portano a casa i primi 2 punti in classifica.

Da sottolineare la buonissima partita di entrambi i centri sassaresi che però vengono inspiegabilmente lasciati in panchina nei possessi decisivi a favore di un Brian Sacchetti sotto tono rispetto all’esordio casalingo della scorsa settimana.

MVP: Delroy James cambia le sorti della gara con un terzo quarto di energia pura che porta entusiasmo a compagni e pubblico sino al sorpasso sui sassaresi. Per lui a referto 11 punti, 4 rimbalzi, 2 assist e 1 stoppata.

Pallacanestro Reggiana: Aradori 15, Needham 13, Polonara 12 (6 rimb.), James 11, Della Valle 12, De Nicolao, Strautins, Cervi 4, Lesic 9, Gentile 10.

Dinamo Sassari: Jhonson-Odom 24 (6 ass.), Lacey 6, Devecchi NE, D’Ercole, Sacchetti 5, Lydeka 10, Savanovic 11, Carter 4, Stipcevic 10, Olaseni 10 (6 rimb.), Ebeling NE, Monaldi NE.

Parziali: 13-16; 30-42 (17-26); 59-57 (29-15); 86-80 (27-23).

Dichiarazioni post-partita del coach della Dinamo, Federico Pasquini:

"Abbiamo fatto un'ottima partita, complimenti a Reggio Emilia per l'ottimo secondo tempo. Noi dopo un ottimo primo tempo a livello difensivo non siamo stati bravi a reggere nel terzo e ultimo quarto quando Reggio, con delle giocate individuali di livello, è rimasta attaccata alla partita. Qui ci siamo disuniti e si è creato questo grande sbilancio per cui nel secondo tempo abbiamo preso 57 punti, grande merito loro ma anche demerito nostro che abbiamo perso quella cattiveria del primo tempo. Da quel momento siamo rimasti in partita più con l'attacco che con la difesa poi ci sono stati degli episodi in cui siamo stati ingenui come palleggiarci sui piedi o facendo fallo quando eravamo 80 pari. Complimenti a loro per la meritata vittoria, io sono soddisfatto della nostra partita".


© RIPRODUZIONE RISERVATA






INVIACI NEWS/RISULTATI/TABELLINI SEGNALACI UN ERRORE


NEWS IN EVIDENZA IN QUESTA CATEGORIA


Campionati Maschili > Serie A > IB News

foto Dinamo Sassari Official

15.10.2016 - ore 12:32

La Dinamo affronta la neopromossa: al PalaSerradimigni arriva Brescia

Sassari è pronta a riscattarsi dopo la sconfitta a Reggio della scorsa giornata, ma dovrà stare attenta a non sottovalutare la neopromossa squadra di coach Diana. La Leonessa Brescia ha il giusto mix di giocatori esperti e rookie del campionato italiano. In casa Dinamo ancora ... leggi tutto

Campionati Maschili > Serie A > IB News

22.12.2016 - ore 16:08

Keep calm, non è la peggior Dinamo vista in Lega A

CAGLIARI - No, questa non è la peggior Dinamo vista in Lega A. E lo dicono i numeri. Attualmente i referti rosa sono 5 (come i giorni di ritiro in quel di Olbia), mentre i gialli 7. Un anno fa, a questo punto della stagione, il Banco occupava la 7^ piazza con sette vittorie (due in ... leggi tutto