Venerdî 23 Giugno 2017 - 14:07

Sito d'informazione on line dal 2001

IsolaBasket.it

Sito d'informazione on line dal 2001



La Virtus esce tra gli applausi dal campo di Carugate

di Alberto Garau | 08.05.2017 - ore 08:09


foto Virtus Cagliari

CAGLIARI - Al termine di una partita combattutissima la Futurosa Trieste riesce a spuntarla per 58-51 su una coriacea e mai doma Virtus Cagliari nello spareggio valido per l'ammissione al concentramento Under 16 femminile n. 5.

La compagine virtussina, la più giovane del campionato regionale di categoria con sei atlete del 2002, ha disputato un'ottima stagione perdendo solo due incontri, con Mercede Alghero e C.U.S. Cagliari, e non ha sfigurato al cospetto della Futurosa, squadra nelle cui fila militano alcune nazionali e due ragazze che sfiorano i 190 centimetri.

Allo spareggio non ha preso parte uno dei migliori prospetti sardi del 2001, Francesca Caddeo, ferma ai box da un mese a causa di serio infortunio.

Le cagliaritane a fine gara hanno ricevuto i complimenti e gli applausi dalle avversarie e dagli allenatori.

Virtus Cagliari - Futurosa Trieste 51-58
Virtus Cagliari: Pala, Loi 5, Pintauro 2, Gallus 4, Pilia, Pilleri, Triolo 14, Murru 2, Muscas, Cau 5, Marangoni 10, Conte 9. Allenatore: Muscas.
Futurosa Trieste: Angiolini, Cristofaro, Vecchiet 8, Gysin, Kelemenic, Marin, Annatelli, Sammartini 25, Rosini 11, Caiola 5, Dobrigna 3, Camporeale 6. Allenatore: De Colle.
Arbitri: Marconetti e La Grotta.
Parziali: 15-20; 24-12; 3-14; 9-12.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






INVIACI NEWS/RISULTATI/TABELLINI SEGNALACI UN ERRORE