Giovedî 23 Novembre 2017 - 23:13

Sito d'informazione on line dal 2001

IsolaBasket.it

Sito d'informazione on line dal 2001



Il San Salvatore fa tremare Vicenza

30.10.2017 - ore 09:10


Il San Salvatore è andato a un passo dall’impresa in casa della VelcoFin Vicenza, capolista imbattuta del campionato di Serie A2 Femminile.
Le ragazze di Fabrizio Staico si sono arrese al PalaGoldoni per 53-47 dopo aver condotto nel punteggio per larghi tratti, portando a casa i primi due parziali sul 12-14 e sul 32-33. Nel secondo tempo le padrone di casa, trascinate dalla lunga Brcaninovic, migliore realizzatrice dell’incontro con 20 punti personali, hanno preso il sopravvento, lasciando alle giallonere il rammarico per non essere riuscite a portare a casa la posta in palio in un match caratterizzato dalle bassissime percentuali al tiro (23% da due per Vicenza, 2/12 dalla lunga distanza per il San Salvatore), dove a farla da padrone sono state soprattutto le difese.
Un copione non troppo diverso, insomma, da quello che aveva caratterizzato la sfida della scorsa settimana in casa della B&P Autoricambi Costa Masnaga, con il San Salvatore che è costretto a mangiarsi le mani per l’occasione sprecata dopo aver lottato alla pari contro una formazione sulla carta più quotata.
Si conclude senza punti, dunque, la doppia trasferta del San Salvatore, che dalle sfide contro Costa Masnaga e Vicenza esce comunque rinfrancato dal fatto di aver sfiorato il successo contro due squadre destinate alla lotta nei quartieri altissimi della graduatoria.
Lussu e compagne torneranno in campo sabato 4 novembre alle 16 al PalaVienna contro l’Itas Alperia Bolzano.

VelcoFin Vicenza-San Salvatore Selargius 53-47

VelcoFin: M. Destro 2, Monaco 7, Mingardo, F. Destro 2, Stoppa 13, Gamba, Ferri 1, Brcaninovic 20, Santarelli 4, Zanetti 2, Pizzolato 2. Allenatore: Chimenti
San Salvatore: Cordola 7, Masic 10, Pohling ne, Lussu 5, Mura, Arioli 8, Pinna, Gagliano 9, Fabbri 8. Allenatore: Staico
Parziali: 12-14; 32-33; 41-39
Arbitri: Alberto Giansante di Siena e Gian Lorenzo Miniati di San Giovanni in Valdarno (LI).

Fonte: Agenzia Uffici Stampa Directa Sport


© RIPRODUZIONE RISERVATA






INVIACI NEWS/RISULTATI/TABELLINI SEGNALACI UN ERRORE