Mercoledî 23 Agosto 2017 - 06:16

Sito d'informazione on line dal 2001

IsolaBasket.it

Sito d'informazione on line dal 2001



Biancoblů a Desio per difendere la Coppa Italia: provaci ancora, Dinamo

di Erika Gallizzi | 19.02.2015 - ore 13:00


foto Andrea Sassu

SASSARI. La Dinamo è partita ieri sera alla volta di Desio dove, da domani, si disputeranno le Final Eight di Coppa Italia. Dolci ricordi per la squadra di coach Meo Sacchetti, che l’anno scorso ha portato a casa la coppa dopo una tre giorni entusiasmante, iniziata con una rimonta clamorosa e miracolosa ai danni della superfavorita Olimpia Milano e proseguita poi con i successi su Reggio Emilia e Siena. Quest’anno cambia poco, perché i favori del pronostico pendono sempre dalla parte dell’EA7, ma non c’è più Siena e, nonostante l’attuale classifica della Serie A, la prima rivale dei "men in red" risulta proprio la Dinamo.

Tre partite secche, da "dentro o fuori", in cui può succedere di tutto. E’ il motivo per il quale non si deve sottovalutare nessuno e bisogna avere una certa continuità nell’arco dei quaranta minuti.

La Dinamo non è in uno dei suoi periodi migliori, fa fatica a ritrovare gli equilibri, tra infortuni e rientri. A Desio avrà Jeff Brooks, tornato in campo nell’ultima gara di campionato, e potrà contare anche sull’ultimo acquisto, l’ala-pivot Kenny Kadji. Non sarà a disposizione di coach Sacchetti, invece e purtroppo, l’esterno sassarese Massimo Chessa, scavigliato, e non è al 100% Sosa, dopo il problema ad una mano che gli ha fatto dare forfait nell’ultima uscita ufficiale dei biancoblù.

Nei quarti di finale (domani, ore 15:30, in diretta su Rai Sport 1), la Dinamo incontrerà la Vanoli Cremona. La formazione allenata da coach Cesare Pancotto è reduce dalla vittoria maturata, in campionato, sul campo dell’Upea Capo d’Orlando ed arrivata dopo un filotto di quattro sconfitte consecutive, inclusa quella subìta a Sassari nell’ultima giornata del girone di ritorno. In quell’occasione la Dinamo si impose con il punteggio di 88-82. Cremona era priva del "jolly" azzurro Luca Vitali, elemento piuttosto importante nell’economia della squadra di coach Pancotto, mentre nella Dinamo c’era ancora Miro Todic, mancava Brooks e non giocarono Devecchi, Sosa e Vanuzzo. Stavolta, nella Vanoli, Vitali ci sarà e ci sarà anche il lungo Ed Daniel, prelevato una settimana fa dalla Openjobmetis Varese. Daniel ha esordito nella vittoriosa trasferta di Capo d’Orlando, firmando 12 punti e 7 rimbalzi in 20’ di utilizzo. Mancherà l’ex Dinamo (per poco) Marco Cusin, ai box per una lesione muscolare alla coscia destra.

Queste le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa da coach Meo Sacchetti, poco prima della partenza: "Quando ci sono partite secche, bisogna andarci con i piedi di piombo, senza guardare risultati o incroci che ci sono stati. Ciò che penso è che, quando ci sono queste manifestazioni, la cosa importante è di pensare solo alla prima partita, perché questo ti può dare una spinta in più. Non bisogna avere la supponenza di pensare di essere la squadra detentrice e di avere per questo qualcosa in più, perché quello si deve dimostrare sul campo. La prima partita è come una finale. Noi, avendo vinto la Coppa, vogliamo certamente onorarla nel migliore dei modi. Abbiamo delle ottime potenzialità, il nostro problema è di riuscire ad esprimerle non dico per quaranta minuti, ma almeno per qualche minuto in meno. L’aspetto mentale è la cosa più importante".

Nella stessa parte di tabellone, si affronteranno Aquila Basket Trento e Grissin Bon Reggio Emilia, con quest’ultima che risulta un po’ allarmata per un Drake Diener affaticato. Le due vincenti di Dinamo-Cremona e Trento-Reggio Emilia si ritroveranno in semifinale (Sassari e Reggio potrebbero, dunque, bissare la semifinale dello scorso anno).

Dall’altra parte del tabellone l’EA7 Olimpia Milano incontrerà la Sidigas Avellino, mentre l’Umana Venezia se la vedrà con l’Enel Brindisi.

 

Il programma completo dei quarti di finale

Venerdì 20 febbraio 2015

Ore 13:00 Umana Venezia – Enel Brindisi (diretta su Rai Sport 1)

Ore 15:30 Dinamo Banco di Sardegna Sassari – Vanoli Cremona (diretta su Rai Sport 1)

Ore 18:00 Grissin Bon Reggio Emilia – Dolomiti Energia Trento (diretta su Rai Sport 1)

Ore 20:30 Ea7 Emporio Armani Milano – Sidigas Avellino (diretta su Rai Sport 2)


© RIPRODUZIONE RISERVATA






INVIACI NEWS/RISULTATI/TABELLINI SEGNALACI UN ERRORE


NEWS IN EVIDENZA IN QUESTA CATEGORIA


Altro Basket > Coppa Italia > IB News

foto Marco Magosso

20.02.2015 - ore 17:32

Desio, Final Eight: la Dinamo stacca il biglietto per la semifinale

[foto Marco Magosso] Buona la prima per la Dinamo Sassari alle Final Eight di Coppa Italia, in corso di svolgimento a Desio. La formazione di coach Meo Sacchetti ha sconfitto la Vanoli Cremona con il punteggio di 74-63. Gara molto ostica in avvio, con la Dinamo, scesa in campo con il quintetto di ... leggi tutto

Altro Basket > Coppa Italia > IB News

foto Marco Magosso

21.02.2015 - ore 21:13

Desio, Final Eight: la Dinamo vola ancora in finale

[foto Marco Magosso] E’ ancora finale per la Dinamo Banco di Sardegna Sassari che, anche quest’anno, ha regolato la Grissin Bon Reggio Emilia nel penultimo turno della Coppa Italia. Alla fine della gara, il tabellone segnava 77-65 per gli uomini di coach Sacchetti. Gran partita per la ... leggi tutto