Venerdî 20 Ottobre 2017 - 16:11

Sito d'informazione on line dal 2001

IsolaBasket.it

Sito d'informazione on line dal 2001



Over 40: L'Endas supera il Crus e muove la classifica

23.03.2011 - ore 06:15


SASSARI. La quinta giornata di ritorno del campionato "Over 40" di Sassari mette a confronto le due penultime della classe, Endas e Crus, appaiate al penultimo posto in classifica alle spalle degli Azuni Boys.
Endas sul parquet con Luca Ibba, Sergio Polano, Nello Flumene, Luigi Polano e Mario Cabizza, a cui gli universitari oppongono il quintetto formato da Marcello Cocciu, Giuseppe Dore, Roberto Pes, Andrea Scarpa e Giulio Arca. Partenza in surplace e su toni abbastanza blandi, da parte di entrambe le squadre. Cocciu per il Crus e Ibba L. per l’Endas suggellano i primi canestri del match. Il Crus cerca di sfruttare la maggiore consistenza sotto le plance, ma gli esterni dell’Endas riescono a gestire abilmente il pallone alla ricerca del tiro dalla media e dalla lunga. L’equilibrio si mantiene per buona parte del primo tempo sino alla tripla di Cabizza che scava il primo solco dell’incontro. A proposito, complimenti al buon Mario per la splendida silhouette riacquistata negli ultimi tempi……
Il tempo si chiude con il canestro finale di Ibba L. che manda le squadre al riposo con il parziale di 18 a 15 a favore dell’Endas.
Si riprende il gioco con le fisiologiche rotazioni sia da una parte che dall’altra. In campo anche Anna Molinari, quale unica rappresentante del gentil sesso.  Si continua sulla falsariga della prima frazione, con il Crus sempre ad inseguire e l’Endas che controlla il match grazie alla sapiente regia di Nello Flumene.  La seconda tripla di Cabizza contribuisce ad allungare il vantaggio dei blu di casa, mentre gli universitari cercano di ridurre lo svantaggio, ma non sembrano proprio in giornata di grazia. I canestri di Sergio Polano e di Andrea Scarpa chiudono il match giocato nell’ottimo impianto dell’Ipsar di Sassari.
Vittoria tonificante per i ragazzi di Nello Flumene che superano gli universitari per 34 a 28 al termine di un incontro segnato dalla correttezza e sportività che ha contraddistinto, sino a questo momento, il torneo delle due squadre.
Nessun giocatore in doppia cifra, ma ben cinque giocatori a referto con 8 punti: Cabizza e Ibba L. per l’Endas, Cocciu, Dore e Scarpa per il Crus.
Ottimo arbitraggio da parte degli esperti Murgia e Mameli, compito agevolato anche dalla fattiva collaborazione di entrambe le squadre. Appuntamento per le due squadre al prossimo 11 aprile, per il recupero della gara di andata non disputata per il mancato arrivo degli arbitri.

Endas Basket Sassari: Flumene 4, Molinari, Polano S. 7, Ibba L. 8, Polano L. 5, Ibba G. 2, Cabizza 8.
Crus Basket Sassari: Dore 8, Giau, Pes, Pischedda 2, Chiconi, Arca 2, Diana, Usai, Cocciu 8, Melosu, Scarpa 8.
Arbitri: Murgia e Mameli di Sassari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






INVIACI NEWS/RISULTATI/TABELLINI SEGNALACI UN ERRORE